Slide-Soluzioni

LE SOLUZIONI

La terapia medica

Per le otiti la prima scelta è la terapia medica, che nella maggior parte dei casi risolve il problema. Nelle forme che non si risolvono o che lasciano danni all’orecchio medio si passa alla terapia chirurgica. La terapia medica è inoltre indicata per contrastare gli effetti delle patologie vascolari o di origine virale.

La terapia chirurgica

La microchirurgia dell’orecchio può risolvere le malattie dell’orecchio medio quando la terapia medica è totalmente o parzialmente inefficace o inattuabile. Con l’ausilio di protesi vibratorie impiantabili nell’osso si possono trattare alcune sordità trasmissive e contrastare gli effetti delle sordità neurosensoriali unilaterali. Con gli impianti cocleari si possono trattare chirurgicamente le sordità neurosensoriali totali.

La terapia protesica

Nella stragrande maggioranza delle sordità neurosensoriali (tutte le presbiacusie, i danni da rumore, le forme ototossiche, le forme genetiche, le forme post infettive cocleari) la terapia è, di norma, protesica, attraverso l’uso di apparecchi acustici. La terapia protesica è anche indicata per le sordità miste. Le ultime tecnologie rendono gli apparecchi acustici molto più efficaci nel far capire le parole, facili da usare e, grazie alle loro ridottissime dimensioni, quando indossati scompaiono.

© Copyright Otoacustica Lombarda - tel. 02.874402 - P.Iva 04106760152